Martin Rua

Visita il sito ufficiale www.martinrua.com

Nato a Napoli dove si è laureato in Scienze Politiche con una tesi in Storia delle Religioni, nel Martin Rua si è appassionato particolarmente su massoneria e alchimia. Dopo un viaggio a Praga e poi a Chartres ha dato vita all’antiquario e massone Lorenzo Aragona, il personaggio principale dei suoi primi tre romanzi, in bilico tra avventura ed esoterismo.

Ha iniziato come scrittore auto pubblicato arrivando a vendere migliaia di copie del suo primo ebook in poche settimane.

Dal 2013 inizia a pubblicare i suoi romanzi con Newton Compton Editori.

Le nove chiavi dell’antiquario è il primo romanzo della Parthenope Trilogy, per settimane in classifica tra i più venduti in Italia.

Ad aprile 2014 è uscito La cattedrale dei nove specchi secondo capitolo della trilogia.

Il 9 aprile 2015 esce I nove custodi del sepolcro ultimo volume della Parthenope Trilogy, che è stato preceduto sempre nel 2015 dal romanzo breve La fratellanza del Graal

Il primo volume è stato pubblicato anche in Francia, Spagna e Regno Unito, mentre il secondo in Spagna e Regno Unito.

Sono del 2015 anche il saggio Napoli esoterica e misteriosa (Newton Compton), la breve guida alchemico-massonica della Cappella Sansevero, Il rituale di pietra e il racconto La maschera del diavolo, inserito nella raccolta Sette delitti sotto la neve (Newton Compton Editori)

Sempre per Newton Compton, il 16 giugno 2016 è uscito il primo capitolo di una nuova trilogia – Prophetiae Saga – dal titolo La profezia del libro perduto

il 6 luglio 2017 è uscito il secondo volume L'enigma del libro dei morti Chiude la trilogia L’ultimo libro del veggente in libreria dal 3 maggio 2018.

Il suo nuovo romanzo uscirà nella primavera 2020.